Biorivitalizzazione cutanea

Sono sostanze riassorbibili ( come acido ialuronico, vitamine, aminoacidi, antiossidanti, estratti di dna) che vengono iniettate nella pelle del volto, scollato, seno, mani, cosce, glutei, interno braccia con lo scopo di rivitalizzare e stimolare la pelle rendendola più luminosa, plastica, compatta e rassodata.
La tecnica di impianto è poco invasiva, ripetibile, non chirurgica e viene effettuata in ambulatorio, senza ricovero.