Iperidrosi

Tossina botulinica per eccessiva sudorazione ascellare o iperidrosi

Quando la sudorazione è fastidiosa e imbarazzante da provocare forti disagi, soprattutto quando è abbondante alle ascelle, oppure quando l’odore è particolarmente sgradevole, si utilizza la tossina botulinica.


E’ un trattamento ambulatoriale medico che prevede l’iniezione della cute con ago molto sottile a livello di entrambi i cavi ascellari al fine di bloccare temporaneamente e reversibilmente i recettori delle ghiandole sudoripare. L’effetto perdura per parecchi mesi e in molti casi anche dopo un anno dal trattamento non viene raggiunto il livello di sudorazione iniziale. Il trattamento è quindi ripetibile, non necessita di test preliminare e viene eseguito tutto l’anno in anestesia locale.