Radiofrequenza

E’ una tecnica basata su un apparecchio che emette energia termica trasformandosi in calore interno tale da diffondersi in profondità, in modo omogeneo nel derma e nel tessuto adiposo.
L’ effetto biologico consiste nello stimolo dei fibroblasti (le cellule che producono collagene) con produzione di nuovo collagene e aumento della densità dermica.
La radiofrequenza dà un rimodellamento progressivo vero e proprio, è una terapia semplice e indolore, non è richiesta anestesia e si effettua in ambulatorio; può essere effettuata su tutti i tipi di pelle, a qualsiasi età ed anche d’estate. Negli Stati Uniti tale metodica alternativa “soft” alla chirurgia e viene definita “lifting della pausa pranzo” poiché dura circa 30 minuti, variabile in base alla sede da trattare. Subito dopo il trattamento il paziente potrà tornare al lavoro: potrà persistere un lieve rossore e gonfiore che scomparirà in qualche ora.

La principale indicazione è la lassità cutanea:

• rilassamento e rughe del collo, sottomento, decoltè
• rilassamento guance, linea del mento
• zampe di galline, occhiaie, lassità delle palpebre superiori
• interno coscia e braccia, flaccidità glutei
• addome
• cellulite

Highslide JS Highslide JSPrima del trattamento  Highslide JS Highslide JSDopo il trattamento