Ripariamo i danni cutanei del sole

Un ruolo importante nell’invecchiamento cutaneo è giocato dall’esposizione solare continua durante tutto l’anno oltrechè dai "bagni di sole" durante le vacanze.
Questo determina la formazione di macchie solari, cute inspessita e rugosa, formazione di capillari, alterazione delle fibre collagene ed elastiche, perdita di acido ialuronico nel derma, con conseguente diminuzione di  tono e turgore della pelle, cute spenta e opaca.
Ricordiamo che anche gli squilibri ormonali, la menopausa, l’assunzione di alcuni farmaci e la pillola sono responsabili di un ulteriore aggravamento di rughe, macchie e di tutti i segni dell’invecchiamento cutaneo, incubo di ogni donna!

Occorre pertanto:
- contrastare i danni da sole
- rassodare e rivitalizzare i tessuti.

SOFT PEEL: consiste nell’applicazione sulla cute di sostanze esfolianti che lentamente eliminano il pigmento in eccesso (lentigo solari, melasma) seguito dall’applicazione di una maschera fortemente idratante e schiarente. A domicilio il paziente proseguirà il trattamento con topici personalizzati prescrivibili dal dermatologo e integratori antiossidanti.
Durata: ciclo di 4-6 sedute ambulatoriali, senza anestesia. Mantenimento ogni 2-3 mesi.
Sedi: viso, collo, decoltè, mani.
Indicazione: secchezza cutanea, pelle impura, punti neri e pori dilatati, macchie cutanee, fine rugosità

FOTORINGIVANIMENTO COMBINATO: consiste nell’associare nella stessa seduta la luce pulsata che emette un fascio di luce ad ampio spettro in grado di aumentare la densità del derma e quindi la compattezza cutanea tramite microinfiltrazioni di vitamine, oligoelementi, antiossidanti, acido ialuronico, in grado di idratare la pelle in profondità.
Durata: un ciclo di 3-6 sedute ambulatoriali, senza anestesia. Mantenimento ogni 3 mesi
Sedi: viso, collo, decoltè, mani, interno braccia.

DERMOLIFTING: consiste in microinfiltrazioni nel derma, in punti predeterminati, di sostanze naturali omeopatiche al fine di riattivare la circolazione e ossiganare i tessuti disidratati dal sole e segnati dal tempo.
Durata: ciclo 8-10 sedute ambulatoriali, senza anestesia.Mantenimento ogni 1-2 mesi.
sedi: viso, collo, decoltè, mani, braccia.

NEEDLING: la cute viene stimolata a produrre collagene e fibre elastiche da molteplici e simultanei microaghi ( qualche mm di profondità) rullati nel derma. Tale stimolo meccanico può permettere inoltre una maggiore penetrazione nella cute di sostanze idratanti, esfolianti, schiarenti, seboregolatrici, al fine di ridonare luminosità e levigatezza alla cute.
Durata: ciclo 3-6 sedute ambulatoriali, in anestesia topica.
Sedi:  viso, decoltè, seno, in terno braccia

CRIO - PEEL: consiste nel combinare nelle stessa seduta un peeling ad azione  illuminante ( resveratrolo, mandelico, piruvico, cogico..) con spot di neve carbonica o azoto, mirati sulle macchie. Si formeranno fini crosticine che, esfoliando la cute, eliminano il pigmento in eccesso.
Durata: ciclo di 4- 6 sedute ambulatoriali, senza anestesia.
Sedi: viso, collo, decoltè, mani

Elettrobisturi: consiste nella distruzione superficiale del tessuto pigmentato, senza ledere quello circostante sano.
Indicazioni: macchie solari, cheratosi attiniche, cheratosi seborroiche